Con Moncler Enfant 2018 a caccia di Dinosauri

sabato, marzo 03, 2018


Stampe floreali e motivi grafici per la nuova collezione estiva di Moncler Enfant 2018. Tanti capi perfetti per vestire i piccoli con stile e comodità. Protagonisti di questo articolo i capi più cool del nuovo catalogo primavera estate firmato Moncler. 



Un'estate di avventure, tra passeggiate e giochi, a caccia di dinosauri e alla scoperta della natura. Questo il mood del nuovo catalogo p/e 2018 firmato Moncler Enfant. Capi spalla pratici e di tendenza, abbigliamento comodo e sobrio che sa combinare alla perfezione le necessità dei bambini di muoversi e giocare con quelle stilistiche. 


Il noto marchio della moda Moncler si prende cura dei look dei bambini dai primi giorni di vita fino all'adolescenza, accompagnandoci fino all'età adulta. Con l'arrivo delle temperature più miti potremmo contare su capi spalla midi perfetti per la primavera e modelli più leggeri per i giorni estivi. Le stampe grafiche, i fumetti e i print floreali sono al centro del trend di questa prossima stagione. 


Per la linea Moncler Baby oltre agli essenziali capi spalla anche tanti completini due pezzi, abitini con culotte e pagliaccetti per trascorrere un'estate fresca e coloratissima. Da non perdere la confezione regalo delle tutine, un vero valore aggiunto quando si cerca un dono chic per dei neonati. 


Per i bimbi più grandicelli la linea Moncler Junior propone camicette, t-shirt e polo da abbinare a short e pantaloni cinque tasche, ma anche tute semplici in tinta unita. Per le bimbe anche deliziosi abiti smanicati con print floreali. 

Moncler Enfant primavera estate 2018 dove acquistare

La collezione primavera estate 2018 è già disponibile in tutti i punti vendita monomarca e presso i rivenditori autorizzati. Inoltre la collezione è presente sul sito ufficiale Moncler e presso il nuovissimo Moncler Shop Enfant recentemente inaugurato a Milano
Cosa ne pensate? Vi piacciono questi look estivi del brand Moncler per i piccoli? Aspettiamo i vostri commenti! 

Potrebbe interessarti anche

0 commenti

Like us on Facebook

Subscribe