Qual è la Differenza tra Eau de Parfum e Eau de Toilette

venerdì, aprile 12, 2019


Ho sempre amato i profumi, ma non mi era mai capitato di approfondire la tematica al punto di comprendere la differenza tra eau de parfum e eau de toilette. Stavo finendo il mio profumo e ne ho ordinato un'altra boccetta online. Quand'è arrivata era diversa e ho scoperto di aver ordinato eau de toilette invece di eau de parfum. 
Guardando i due flaconi visivamente differenti mi sono accorta che quanto avevo ordinato non era lo stesso prodotto. Avere le due versioni a confronto è stata la giusta occasione per approfondire questa tematica e comprenderla davvero.

Gucci Bamboo è il mio profumo del momento. Ne apprezzo le caratteristiche organolettiche, lo sento mio per molte note. Ho scritto molto nella mia vita da web writer anche di profumi, ho venduto prodotti cosmetici per anni, ma da lì a definire il mio un buon naso ce ne passa. 
Ciò che distingue un'eau de parfum da un'eau de toilette è l'intensità, la concentrazione, di essenza e di alcool. La prima tipologia è composta da alcool ed essenza in percentuali variabili tra il 12 e il 20%. La seconda invece tra l'8 e il 12%.

A prescindere dal lato chimico è l'effetto ad essere differente. L'eau de parfum esalta note di cuore e di fondo, mentre l'eau de toilette si caratterizza per le note di testa. La prima è la versione preferibile per chi vuole un prodotto che si senta a lungo, per tutto il giorno.


Evidentemente a fare la differenza per un profumo è anche la pelle, il suo ph e la sua tipologia. La prova del nove dopo aver studiato la piramide olfattiva di un profumo è il test su pelle. In questo modo si riesce a capire quale versione acquistare, la sua persistenza e se in effetti su di noi quelle essenze esprimono ciò che desideravamo. 

Potrebbe interessarti anche

0 commenti

Like us on Facebook

Subscribe